amazon-negozi-fisici-eva-de-marco

Amazon ci crede e apre i negozi fisici

Amazon già qualche anno fa aveva scommesso sui negozi fisici per libri e alimentari, senza l’utilizzo delle casse per il pagamento. Ora la scommessa continua, ampliando i prodotti offerti e i metri quadri di vendita.

Era il 2018 e Amazon inaugurava a Seattle Amazon Go, il primo negozio senza casse di pagamento. All’interno era possibile acquistare i prodotti esposti e, grazie al riconoscimento dell’app, venivano automaticamente pagati all’uscita. Una vera rivoluzione e già un primo segnale che Amazon ai negozi fisici ci credeva ancora.

I negozi fisici Amazon

La riprova di ciò che era stato iniziato tre anni fa ha trovato conferma qualche giorno fa quando, sul Wall Street Journal, è apparsa la notizia che Jeff Bezos ha intenzione di aprire piccoli grandi magazzini. La dimensione sarà di circa tre mila metri quadrati, dedicati alla vendita di diverse categorie di prodotti. I marchi disponibili non sono stati ancora resi noti oltre al marchio Amazon ovviamente.

La pandemia, volente o nolente, ci aveva abituato all’acquisto online, perché questo cambio di rotta? Quale strategia ha in mente di Jeff Bezos? Su questo dovremo solo attendere gli sviluppi e i risultati di questa operazione.

Cosa possiamo leggere fra le righe di questa scelta? Sicuramente che il futuro degli acquisti sarà ibrido, come aveva già predetto Jack Ma fondatore di Alibaba. La strada giusta da prendere non è decidere chi sarà il vincitore tra negozio fisico e online. Bisognerà saper coniugare entrambe le possibilità per offrire un’esperienza di acquisto più confortevole al cliente.

Se da un lato Amazon punta sui negozi fisici, Google dall’altro potenzia il negozio di prossimità con Google Maps e le schede My Business. Se vi ricordate ne ho già parlato in articoli precedenti qui e qui.

Che fare quindi?

Le nuove generazioni guideranno questo cambiamento. Cosa non bisogna fare? Sicuramente non star seduti dietro al bancone ad attendere il cliente. Impegnarsi a informarsi, formarsi e chiedere aiuto su come impostare la propria strategia di vendita del proprio negozio fisico. I servizi digitali per il negozio fisico sono davvero tantissimi e il difficile, posso comprenderlo, è capire quale sia il più adatto alla propria attività.

Pronti alla sfida?

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Altri punti di vista

Non sai come lanciare un'idea o un prodotto?

logo evademarco

hello@evademarco.it

T +39 347 7087308

Blog

Amazon ci crede e apre i negozi fisici

Amazon già qualche anno fa aveva scommesso sui negozi fisici per libri e alimentari, senza l’utilizzo delle casse per il pagamento. Ora la scommessa continua, ampliando i prodotti offerti e…

Copyright © 2021 · Eva De Marco P.I.: IT02365590302 · All right reserved · Privacy Policy